MASTER

La vocazione didattica del CPA ha prodotto negli anni passati due Master di I livello: "Professioni e Linguaggi, cinema video e televisione" e "Cinema del Reale", entrambi diretti dal prof. Vito Zagarrio.

Dall'A.A. 2017-2018 l'esperienza e il know-how della nostra struttura si andranno a concentrare in un unica offerta formativa votata alle nuove tecnologia del 4K e dell'HDR applicata al cinema e all'audiovisivo, in collaborazione con RAI e diretto dai proff. Christian Uva e Vito Zagarrio:

Master NUOVE PROFESSIONI CINEMA E AUDIOVISIVO

Il Master intende sviluppare un percorso di formazione d’eccellenza e altamente professionalizzante fondato sull’interazione tra il mondo dell’Accademia e quello della produzione audiovisiva, con particolare riguardo per il livello più alto, innovativo e tecnologico della postproduzione. 

Il nostro Master, progettato in collaborazione con la Rai - Settore Qualità e Pianificazione, vuole essere un viatico verso il mondo del lavoro, proponendo al termine del percorso formativo degli stage organizzati in sinergia con alcune delle realtà più attive in Italia nel campo della sperimentazione e applicazione delle nuove tecnologie, con particolare riguardo per i visual effect e l’animazione digitale.

Per l'intera durata del corso gli allievi avranno la possibilità di entrare in contatto e confrontarsi con registi e professionisti del settore della ripresa digitale, degli effetti visivi e dell’animazione 2D e 3D; potranno elaborare progetti da poter presentare al mercato del settore; avere così un’esperienza a 360 gradi da investire nel mondo del lavoro.

Il Master intende creare un nuovo know-how e favorire progetti e percorsi formativi avanzati che possano colmare la distanza con le best practices a livello europeo. 

Docenti del corso saranno tra gli altri, oltre ad alcuni professionisti della Rai, i Manetti Bros (Regia: "L'ispettore Coliandro", "Song'e Napule", "Ammore e malavita"), Duccio Cimatti (Direzione della Fotografia: "Biagio", "I ponti di Sarajevo", "Torno a vivere da solo"), Stefano Campus (Presa diretta e Montaggio del suono: "Il resto della notte", "Anime nere", "I primi della lista"), Andrea Maguolo (Montaggio e Color Correction: David di Donatello per "Lo chiamavano Jeeg Robot").

Centro Produzione Audiovisivi - Dipartimento Filosofia Comunicazione e Spettacolo - Università degli Studi Roma Tre

This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now